Stop allo scroll: 5 consigli per attirare l’attenzione sui social

Riuscire a catturare lo sguardo di un utente su Facebook, Instagram o LinkedIn (e gli altri social della compagnia) non è facile: chiunque lavori con il marketing digitale lo sa. No, ci correggiamo: in realtà, da utenti, lo sappiamo tutti. Così come sappiamo, però, che alcuni tipi di contenuti social ci fanno sostare sullo schermo più di altri. Ma quali sono? Oggi su DSMagazine abbiamo riunito 5 consigli per inserire nel vostro piano editoriale contenuti social davvero capaci di attirare l’attenzione degli utenti.

Stop allo scroll: 5 consigli per creare contenuti calamite

1. Mettere in moto le immagini

Non per forza per caricare un video serve avere un video. In che senso? A volte è sufficiente aggiungere effetti di movimento a immagini fisse. Un ottimo tool da usare è Motionleap/Pixaloop: un’app che consente di realizzare animazioni a partire da foto statiche, inserendo effetti speciali, sfondi, livelli, luci e molto altro.

L’idea di mettere in movimento un’immagine statica vale anche per tutti i messaggi scritti: vederli comparire e svelarsi a poco a poco, proprio come se fossero digitati sotto gli occhi degli utenti, è un buon modo per catturare la loro attenzione. Anche perché, in questo modo, all’effetto animato si somma una strana e intrigante suspense: una calamita da cui raramente si riesce a scappare.

2. Dare uno stile particolare alle tue stories

Sono una delle componenti più importanti su Instagram e, secondo il blog di Hootsuite, più di 500 milioni di persone le usano quotidianamente. Ma le stories hanno un doppio volto da tenere in considerazione. Se da un lato sono uno strumento utilissimo per mostrare contenuti estemporanei, spesso anche alla buona, che svelino i dietro le quinte e i volti di chi lavora nelle aziende, dall’altro lato possono essere create con cura: essere precise, esteticamente ricercate, perfette in ogni dettaglio.

3. Video: sottotitoli sempre presenti

L’85% degli utenti social fruisce dei contenuti video senza audio. Soluzione ovvia? Serve aggiungere i sottotitoli. Anche perché, come afferma Andy Crestodina su TechSmith, i video intercettano l’attenzione degli utenti e rallentano il loro scroll, ma sono le didascalie e i sottotitoli ad attivare l’engagement.

Potrebbe interessarti anche: Come creare un video social perfetto? Elementi chiave e consigli

4. Caroselli re dell’engagement

I caroselli sono, attualmente, i re dell’engagement – e non solo su Instagram: vanno fortissimi anche su LinkedIn, dove qualsiasi documento .pdf è reso come carosello.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Digital Strategy Milano (@dsm_ita)

Un buon tool per realizzarli, che contiene anche numerosi modelli preimpostati, è Canva. Se state leggendo questo articolo, dubitiamo che non lo conosciate. Se non lo conoscete… rimediate!

5. Live e dirette

3… 2… 1… azione! Anche a causa della pandemia l’utilizzo di live e dirette è sempre più diffuso e accolto con favore dagli utenti. Per dire: secondo le statistiche di Sprout Social, gli utenti Facebook sono quattro volte più disposti a guardare dirette live piuttosto che un video preregistrato.

Per cosa vale la pena andare in diretta? Per tutto, purché non andiate in diretta costantemente: usate le live come strumento per dare una spinta ai contenuti per voi più importanti, annunciate nuovi prodotti, create dimostrazioni e how-to, incontri, dibattiti…

 

Mettete già in pratica qualcuno di questi consigli?

 

Potrebbe interessarti anche: Dimensioni social: la guida 2021 aggiornata su formati e misure

Potrebbe interessarti anche: Migliorare l’engagement Instagram: consigli utili e trucchi per battere l’algoritmo

, , , , , , , , , , ,

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Contact

Parliamone!

Saremo felici di discutere nel dettaglio tutti i nostri servizi e trovare la soluzione più adatta al tuo business.

Raccontaci la tua storia

Non importa che il tuo business sia appena nato o sia già in fase di maturità, esiste una strategia digital per tutti.

Raccontaci il tuo progetto

Raccontaci del tuo progetto, noi ti aiutiamo a metterlo nero su bianco, a fargli prendere forma.

Raccontaci le tue idee

Che il brainstorming abbia inizio!

Contact