Content marketing: 10 contenuti originali da inserire nel piano editoriale

January 19, 2021 Digital Strategy Milano

Costruire una buona strategia di content marketing non è impossibile: abbiamo visto insieme quali sono i sei passi fondamentali da seguire. Ma prima di poter pianificare qualcosa… bisogna avere qualcosa da pianificare. Quali sono i contenuti da inserire nel proprio piano editoriale? Ecco le 10 idee per contenuti social che preferiamo.

In questo articolo abbiamo riunito le dieci tipologie di contenuti che non dovreste perdere – o che, almeno, dovreste conoscere – per elaborare un buon calendario editoriale. Certo, i nostri dieci consigli non coprono lo spettro infinito di contenuti possibili. Ma abbiamo preferito selezionare le idee per noi più importanti: di per sé, bastano per costruire una strategia di content marketing efficace e varia (specie se alternate a contenuti generati dagli utenti o ripostati). Volete ancora più idee? Convince&Convert ne ha riunite più di cento!

Idee social? 10 contenuti vincenti

Come strutturare un piano editoriale ricco e vario? Ecco le 10 idee per contenuti social che secondo noi dovreste prendere in considerazione per costruire una strategia di content marketing efficace.

1. Liste ed elenchi

Perché state leggendo questo articolo? Perché volete sinceramente conoscere quali sono i migliori contenuti da pubblicare per conquistare la propria audience, è vero, ma ammettiamolo: leggere liste ed elenchi è soddisfacente. I lettori le amano: sfruttate questo amore.

2. How-to e What Not to Do

Un’altra tipologia di contenuti sempre pronta a suscitare un interesse genuino è quella che mostra cosa fare e cosa non fare per raggiungere un determinato obiettivo: non dimenticate che aiutare la propria audience significa anche rinsaldare il suo legame con il marchio. Un vantaggio ulteriore? Spesso funzionano proprio per elenchi.

3. Q&As

Se domandare è lecito, quando si tratta di content marketing rispondere è anche molto furbo. Questo tipo di contenuti consente di creare un legame con l’audience, facendola sentire tanto ascoltata quanto partecipe del vostro lavoro.

4. Perché?

Anche i meno curiosi, su internet, diventano assetati di scoperte. Perché? Perché si trova sempre una risposta per tutto, anche per le domande che non sapevamo di avere. Un contenuto che riesca a spiegare come qualcosa è nato, com’è possibile o da dove deriva susciterà sempre interesse, specialmente se ha a che fare con fatti inconsueti, curiosi, o per qualche motivo all’ordine del giorno.

5. Testimonianze (esterne e interne)

Non solo liste, risposte e consigli: da sempre l’uomo è attratto dalle storie. Raccontate cosa si nasconde dietro al vostro marchio, portate l’audience dietro le quinte, e lasciate spazio al vostro cliente per raccontare la sua esperienza con la vostra azienda.

6. Citazioni

Con un tempo di lettura tanto breve, una frase a schermo intero attira certo l’attenzione. Che tipo di citazione scegliere? Frasi che siano d’ispirazione o motivazione per il vostro pubblico, brevissime testimonianze, consigli…

7. Interviste

Vedetela così: un’intervista può essere considerata una via di mezzo tra una testimonianza e una citazione. Per di più vi consente di entrare in contatto con influencer e personaggi pubblici o famosi, con alle spalle un ottimo seguito.

8. Sfide e confronti

Foto (spesso fittizie) che mostrano i prima e dopo di diete miracolose, confronti tra prodotti tecnologici… Sfide e negazioni non sono solo questo: sono anche uno dei modi più semplici per spiegare qualcosa. Un esempio? Rileggete questa breve descrizione.

9. Anticipazioni

Sentirsi parte di una comunità significa sapere di condividere qualcosa (un interesse, una passione, un ideale…). Un buon modo per rinsaldare questo senso di appartenenza, stimolando la curiosità della propria audience, è quello di fornire anticipazioni.

10. Curiosità, ricerche e statistiche

Lo ripetiamo ancora una volta: la parola magica di un contenuto diffuso sul web è intrattenimento. Puntare sulla curiosità, specie se sostenuta da dati reali, è un’ottima scelta.

Potrebbe interessarti anche: Content marketing: cos’è e come creare una strategia efficace

, , , , , , , , , , , ,

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Contact

Parliamone!

Saremo felici di discutere nel dettaglio tutti i nostri servizi e trovare la soluzione più adatta al tuo business.

Raccontaci la tua storia

Non importa che il tuo business sia appena nato o sia già in fase di maturità, esiste una strategia digital per tutti.

Raccontaci il tuo progetto

Raccontaci del tuo progetto, noi ti aiutiamo a metterlo nero su bianco, a fargli prendere forma.

Raccontaci le tue idee

Che il brainstorming abbia inizio!

Contact