GIF: cosa sono e come usarle nel marketing

GIF: sono sugli schermi di tutti. Dalla messaggistica ai social, dai siti alle mail; sono sempre più utilizzate come risposte alle conversazioni tra amici e negli articoli di blog. Perché ne parliamo su DSMagazine? Perché potrebbero essere un utilissimo strumento di marketing. Cosa sono effettivamente le GIF e, soprattutto, come usarle nel marketing?

Nate nel 1987, le GIF hanno subito negli ultimi anni un’espansione sempre maggiore. Aumentano l’engagement, aiutano a personalizzare e umanizzare il proprio marchio, rendono coinvolgenti anche contenuti solitamente poco entusiasmanti (come le amate-odiate newsletter). Insomma: non andrebbero decisamente usate solo nel privato. Ecco perché e come andrebbero sfruttate le GIF da un’azienda.

 

Cosa sono le GIF? Una breve (brevissima) storia

Le GIF sono minivideo in loop (o frame o immagini in movimento) altamente condivisibili, utili a chiarire la portata emotiva o il contesto di un messaggio. E, cosa molto interessante, sono universali. Persino quando appartengono a film o serie tv non è essenziale, per capirle, che un utente conosca effettivamente il contenuto di partenza da cui sono tratte.

Perché si chiamano così? GIF significa Graphics Interchange Format (letteralmente formato di interscambio grafico). Lasciamo ai più esperti la definizione precisa, a noi basta dire che si tratta di un formato di file per immagini digitali che nasce nel lontano 1987 – le avreste mai dette così vecchie?

Per una decina di anni, però, le GIF non sono rimaste altro che icone animate sul web. La svolta arriva dopo il 2000, con la nascita di YouTube e, con esso, dei primi video creators, e in seguito con l’arrivo dei social e degli smartphone. Grazie a Tumblr e BuzzFeed le GIF sono diventate sempre più comuni e oggi esistono intere piattaforme che ospitano migliaia di GIF generate dagli utenti, come GIPHY (da cui provengono tutte le GIF usate in questo articolo), Tenor e GFYcat.

Le GIF nel marketing: perché funzionano

Ma arriviamo alla domanda che ci preme di più: le GIF si possono usare nel marketing? Assolutamente sì. Potremmo addirittura dire che sembrano quasi nate per quello. Sono estremamente versatili, non solo per quanto riguarda il loro contenuto (esistono GIF adatte a qualsiasi situazione), ma anche per quanto riguarda il modo in cui impiegarle. Le GIF, infatti, non appartengono solo al mondo dei social: possono essere usate nei blog, nelle email, nei messaggi e persino apparire come sfondo di un sito.

Perché usarle? Perché le audience le amano: secondo un’indagine di Omnicore riferita a Twitter, i tweet che contengono GIF ottengono il 55% in più di interazioni. Peccato che i tweet con GIF rappresentino solo il 2% del totale.

Utilizzare una GIF fornisce agli utenti un contenuto da condividere spontaneamente, e fa aumentare l’interesse anche per canali solitamente più statici, come le email.

Perché funzionano? Perché sono immediate e creative. Creano un contesto e un’emozione di fondo, umanizzando gli account social delle aziende. Riepiloghiamo alcuni vantaggi:

  • Aggiungono spontaneità e umanizzano gli account dei marchi;
  • Aiutano a definirne l’identità, spesso in modo coraggioso, ironico, dissacrante;
  • Supportano lo storytelling, ma lavorando al risparmio con le parole.

 

Come usare una GIF nel marketing?

Come usarle? Come già detto, le GIF possono avere diversi impieghi. Possono essere usate per spiegare e informare, o per mostrare i propri prodotti, possono funzionare come risposte rapide a menzioni e commenti, o dimostrare gli step di utilizzo o di produzione di un prodotto. Detto al massimo della sintesi? C’è una GIF per tutto.

E il copyright? Le GIF nascono per essere condivise (e spesso si possono usare senza che il loro impiego sembri un’appropriazione indebita). E nel caso in cui il copyright dovesse costituire uno scoglio insormontabile? Crearle è facilissimo.

 

Potrebbe interessarti anche: Come migliorare la Customer Experience? La guida per una strategia vincente

, , , , , , , , , , , , ,

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Contact

Parliamone!

Saremo felici di discutere nel dettaglio tutti i nostri servizi e trovare la soluzione più adatta al tuo business.

Raccontaci la tua storia

Non importa che il tuo business sia appena nato o sia già in fase di maturità, esiste una strategia digital per tutti.

Raccontaci il tuo progetto

Raccontaci del tuo progetto, noi ti aiutiamo a metterlo nero su bianco, a fargli prendere forma.

Raccontaci le tue idee

Che il brainstorming abbia inizio!

Contact